Il 29 novembre in Regione a Torino, la Geko video ha presentato il suo lavoro relativo al progetto “Piemonte contro le discriminazioni”.

Il lavoro realizzato per l’Enaip Piemonte ma che visto il successo raggiunto arriverà ad altri istituti di scuola superiore, ci ha visti coinvolti in un lavoro crossmediale.

Sono stati infatti realizzati 4 video clip con grafiche e tecniche differenti, dal linguaggio giovane ed immediato che possano dare spunto alle discussioni sulle differenze, sulle discriminazioni, sui pericoli del web…

I video sono poi collegati ad un libretto che spiega in dettaglio ogni “capitolo” e che fornisce ai professori e ai ragazzi altri spunti di riflessione e di lavoro.

Il libretto scritto e realizzato da Maiocco Federico comprende anche una storia illustrata da Gabriele Sanzo che a sua volta è diventato un cartellone gioco su cui è possibile scrivere ed interagire.

La crossedialità porta questo progetto ad avere spunti e partenze diverse a seconda del progetto scelto in classe. Si trattano temi come le “parole d’odio”, i pericoli del web, di come c’è da imparare dalla diversità. Si parla di razzismo, discriminazioni sessuoli sociali o di religione. Si racconta di quanto anche piccole parole lanciate ogni giorno possono diventare pesanti per chi le subisce.

Tutti i video saranno presto disponibili presso il sito dell’Enaip Piemonte e sul sito della regione.